About Zep

Oleh: Zep

Ottimizzare siti web e posizionarli sui motori di ricerca nelle prime posizioni, e’ la mia professione da diversi anni.

Vivo di numeri e statistiche. Ho la fantasia di un bambino fantasioso di 6 anni. E anche se nella vita reale fantasia e numeri non vanno daccordo, nel web si sposano perfettamente.

Si dice che la fortuna sia quando la preparazione incontra l’opportunita’. La preparazione me la sono creata negli anni, la fortuna e’ arrivata quando ho capito che la mia preparazione poteva servire per crearmi un futuro online. Ormai sono 8 anni che svolgo l’attivita’ di SEO.

Mi occupo prevalentemente di ottimizzazione di siti web e blog ma anche come web designer me la cavo. Continuo a preferire i numeri alla grafica, quindi mi appassiona sicuramente di piu’ una tecnica SEO o l’analisi dei dati di un sito web piuttosto che inventarne la nuova grafica. Ma gli strumenti li ho, la conoscenza pure, perche’ non sfruttare entrambi per creare qualcosa di bello ma allo stesso tempo ottimizzato per i motori di ricerca?

Sono anche uno scaricatore di applicazioni compulsivo. Avendo a disposizione un po’ di device Apple, mi diverte moltissimo scaricare ogni genere e sorta di applicazione, provarla velocemente e cancellarla altrettanto velocemente.

Adoro parlare di tecnologia. Di qualunque genere di tecnologia si tratti, vengo attratto come una falena viene attratta dall’intensa luce di una lampada. Scusate il paragone, ma gli anni di studio all’Universita’ di Scienze Biologiche di Genova, ogni tanto si fanno sentire. So che non c’entra nulla la biologia ne con la matematica, ne con la statistica ne tantomeno con l’informatica. Ma ho un padre insegnante di matematica e informatica, una madre commerciante e quindi i numeri li ho nel DNA. Le passioni: alcune nel DNA, alcune nella testa, altre nel cuore.

Mi piacciono molto gli aforismi. I miei preferiti li scrivo su uno dei muri del mio micro ufficio e cerco di impararli a memoria. Dico “cerco” perche’ ho una terribile memoria a parte per i soldi, i numeri e le facce delle persone. Per il resto sono costretto a prendere una montagna di appunti.