I corsi SEO a basso costo o gratis servono a qualcosa?

Oleh: Zep
27 novembre 2013

Non vi daro’ una risposta ma vorrei spiegarvi il mio punto di vista sui corsi SEO a basso costo e sui corsi SEO gratis.

Partiamo da due mie idee personali che reputo importanti:

- un professionista in un determinato settore non vi insegnera’ mai i suoi segreti;

- un professionista in un determinato settore che vi insegni i suoi segreti lo fara’ solo ed esclusivamente ad un prezzo elevato e, quasi certamente, non vi svelera’ proprio tutto tutto.

Partendo da questi presupposti possiamo gia’ capire che un corso SEO serio non puo’ essere a basso costo (per esempio 39 o 199 Euro) e sicuramente non dovrebbe essere gratuito. Potete dare un’occhiata al corso SEO che propongo io e gia’ mi sento uno stupido a venderlo ad un prezzo cosi basso…

Rendiamoci conto che se un professionista che vi insegna tutto cio’ che sa, avra’ un nuovo concorrente sul mercato. Certo, il fatto di insegnare qualcosa a qualcuno, non lo rende automaticamente un esperto o in grado di mettere in pratica cio’ che ha imparato. Ma a piu’ persone insegni, piu’ possibilita’ ci sono che qualcuno riesca a farti concorrenza in futuro.

I corsi SEO a basso costo, e per ora direi di tralasciare i corsi SEO gratis che secondo la mia opinione non dovrebbero proprio esistere, possono sicuramente insegnare le basi della SEO. Ma siamo sicuri che tutti i partecipanti al corso si rendano conto di cosa siano le basi della SEO? Perche’ le basi della SEO sono tutte quelle azioni che un qualunque professionista del web dovrebbe conoscere e quindi non dovrebbe esserci bisogno di:

- insegnarle a nessuno che abbia mai creato un sito web perche’ avrebbe dovuto crearlo con i tag giusti;

- insegnarle a nessuno che abbia mai creato un logo perche’ anche un logo deve avere il nome file corretto e devo essere leggero in termini di Kb;

- insegnarle a nessuno che abbia mai scritto una riga di codice php o html o CSS perche’ anche un Dev sa che deve scrivere codice leggero e commentato in modo che non rallenti il caricamento del sito e si possa modificare successivamente;

- ecc…

E notate che ognuno dei professionisti che ho nominato dovrebbe conoscere la SEO solo per la parte di “sviluppo” che gli compete. Mettendo tutto insieme, si avra’ un sito gia’ bello e ottimizzato che non richiedera’ piu’ l’intervento di un SEO professionista anche per le configurazioni di base.

In ultimo, ma non per importanza, faccio La domanda ai SEO: come fai a far pagare le tue conoscenze solo 39 euro o 199 euro o darle via addirittura gratis? Vale davvero cosi poco tutto cio’ che hai imparato in anni di duro lavoro?

Le risposte e le motivazioni possono essere molteplici:

- online c’e’ posto per tutti! Vero, ma se fai un corso SEO per 50 persone tutte della tua citta’, credi che almeno il 10% non si mettera’ a cercare lavoro e collaborazioni proprio nella tua stessa citta’?

- se faccio pagare di piu’ il corso, non si iscrive nessuno! Vero, ma hai una professione in mano e non ti serve sicuramente vendere 10 corsi a 39 euro per guadagnare qualche euro in piu’.

- mi piace insegnare e lo farei anche gratis! Buon per te che puoi svendere la tua professione…ma evita di svendere anche la mia…grazie…

- altre ventordici che evito di scrivere per non dilungarmi troppo.

Il punto, IMHO, e’ che non dovrebbero esistere corsi professionali a basso costo e assolutamente non dovrebbero esistere corsi professionali gratis. A meno che ovviamente non siano organizzati da istituzioni che vengono gia’ pagate in altri modi tipo scuole professionali, regione, comune ecc…

Senza contare che qualcuno che segue un mini corso SEO magari si crede o si spaccia per un SEO professionista e fa’ piu’ danni che altro…

Tags: ,

Category: Cazzeggio, Motori di Ricerca, Tecniche SEO | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments