La conversione rende soddisfatto il cliente

Oleh: Zep
28 ottobre 2013

Molti pensano che la SEO sia una cosa inutile. Magari non del tutto, ma lo reputano sicuramente un investimento molto oneroso in confronto al guadagno che se ne trae. Forse perche’, spesso, non viene capita la differenza tra una semplice visita e una conversione. Il lavoro di un SEO, a seconda del progetto, non si ferma al dover portare piu’ visite al sito ma anche convertire l’utente in cliente finale che acquisti dei servizi o dei prodotti. Voglio portare un esempio per spiegare quanto questa idea sia errata.

Non potro’ nominare ne cliente, ne agenzia e nemmeno il nome del sito…ma e’ solo per far capire il concetto.

Il cliente in questione e’ un medico chirurgo plastico che ha deciso di offrire i propri servizi anche online. Non esattamente il servizio alla portata di tutti, quindi ci si aspetta che non sia semplice trovare molti nuovi clienti. Partendo da questo presupposto, si e’ iscritto ad un enorme portale tematico di livello internazionale che richiede una iscrizione a pagamento piuttosto elevata.

Questo portale gli fornisce tutt’oggi circa 30/40 nuovi contatti al mese. Sono tantissimi in un settore del genere!!! O_o Ma nessuno di questi contatti e’ mai diventato un cliente. Perche’?

Dopo qualche tempo il chirurgo ha deciso di farsi creare un sito web che pubblicizzasse solo un particolare servizio della propria attivita’ in modo un po’ piu’ mirato e solo in Italia. Dopo circa due mesi di lavoro il sito e’ stato messo online e dopo un altro paio di mesi ha iniziato a produrre nuovi contatti. Pochi. “Solo” 3 contatti al mese. Ma di questi, 2 diventavano clienti! Ottimo risultato! E di nuovo, perche’?

Spiegazioni ce ne possono essere molte. Ma una in particolare e’ quella che vorrei scrivere per concludere questo esempio.

Il portale creava nuovi contatti “random”, non targettizzati,  nel senso che tantissime persone visitavano le sue pagine ma per lo piu’ erano curiosi non realmente interessati al servizio offerto.

Ottimizzando e posizionando il nuovo sito per un solo servizio e solo in una nazione, abbiamo avuto la possibilita’ di far arrivare solo persone realmente interessate, offrendo una scrematura preventiva che ha fatto risparmiare tempo e soldi al chirurgo e, nel frattempo, gli ha portato e gli sta portando nuovi clienti.

Questo risultato, che potremo definire realmente ottimo quando i numeri si alzeranno un po’, e’ arrivato solo grazie alla SEO (e grazie anche ad un bel sito) che ha portato le persone “giuste” esattamente al servizio che stavano cercando.

L’investimento e’ stato relativamente alto ma credo sia stato ampiamente ripagato.

Tags: , , , ,

Category: Case History, Motori di Ricerca, Tecniche SEO | RSS 2.0 | Give a Comment | trackback

No Comments